Violazione dei dati di Facebook 2021: tutto ciò che devi sapere

Facebook continua a trovarsi in acque calde quasi ogni anno quando si tratta di privacy e sicurezza. Cinque anni fa, Facebook è stato colpito dal suo più grande scandalo sulla privacy da quando il gigante dei social media è entrato online nel 2005. All'inizio di questo mese, le segnalazioni di una violazione dei dati su Facebook hanno fatto notizia. Questa volta, la violazione era dovuta a una vulnerabilità nel sistema di Facebook.

I dati di 533 milioni di utenti di Facebook sono ora in palio gratuitamente su un forum online popolato da hacker. Anche i dati del CEO di Facebook Mark Zuckerberg fanno parte della violazione. Le informazioni continueranno senza dubbio ad essere utilizzate per attività fraudolente come il phishing. Come utente di Facebook, è possibile che tu sia stato colpito dalla violazione e ci sono alcune misure proattive che puoi adottare per salvaguardare il tuo account.

Violazione dei dati di Facebook

Cosa è stato rubato?

L'obiettivo principale di una violazione dei dati è rubare informazioni agli utenti sfruttando una debolezza nella sicurezza di una piattaforma. Alcune piattaforme possono persino cadere vittime di intelligenti tecniche di ingegneria sociale. La violazione dei dati di Facebook include ID di Facebook, nome completo, numero di telefono, indirizzi e-mail e altri tipi di informazioni salvate nel profilo utente. Il tesoro di dati comprende utenti di 106 paesi in tutto il mondo. Sebbene le password degli account non siano state rubate, ci sono informazioni sufficienti per lanciare tentativi di phishing contro gli utenti interessati.

Di solito, tali informazioni vengono vendute sul Web Scuro a chi è disposto a pagarlo. Ma ora i dati sono a disposizione di chiunque gratuitamente su un forum pubblico di hacker, rendendolo ancora più pericoloso per le persone colpite.

Come è stato rubato?

Facebook ha riconosciuto la violazione dei dati in a blog settimana. Ha affermato che i dati provengono da una violazione verificatasi nel 2019 a causa di una vulnerabilità che Facebook afferma di aver corretto nell'agosto 2019. I malintenzionati sono stati in grado di trovare queste informazioni utilizzando l'importatore di contatti per abbinare i numeri di telefono noti ai profili degli utenti su Facebook da utilizzando un software progettato per questo scopo. Facebook insiste sul fatto che la violazione non è un hack ma un metodo di scraping e che la sua sicurezza back-end non è stata compromessa in alcun modo.

Tuttavia, non si può dire per quanto tempo questa vulnerabilità è stata sfruttata prima che venisse patchata nel 2019.

Come sapere se non sei stato colpito

Lo strumento dei contatti ha rivelato informazioni come il numero di telefono anche se non era pubblico sul profilo. Come utente, non sentirai alcun campanello d'allarme quando accedi a Facebook. E Facebook non ha condiviso alcun piano per informare gli utenti interessati.

È per questo che tali furti di dati sono simili a un cattivo attore che lavora come terza parte per intercettare la comunicazione su una rete non sicura come il Wi-Fi pubblico è così pericoloso perché elude il tuo rilevamento.

Il sitoweb Sono stato pegno? ha ricevuto una notevole quantità di traffico in seguito alla notizia. Ti consente di controllare i tuoi indirizzi e-mail per trovare una corrispondenza nelle numerose violazioni dei dati che si sono verificate nel corso degli anni. I ritrovamenti di set di dati sono utili per avvisare gli utenti se le loro informazioni sono trapelate. A seguito di questa violazione dei dati di Facebook, Have I Been Pwned ora supporta anche i numeri di telefono. Il sito Web è stato aggiornato con gli ultimi dati della violazione di Facebook e ora puoi controllare anche con il tuo numero di telefono.

Innanzitutto, prova a inserire il tuo indirizzo email, quindi passa al numero di telefono. Anche se non sei stato vittima di questa particolare violazione, lo strumento rivelerebbe le corrispondenze di eventuali attacchi informatici passati.

Cosa devi fare

Fortunatamente, le informazioni più importanti come password o dettagli finanziari non facevano parte di questa violazione. Ma c'è ancora motivo di essere avvertiti. Abbiamo usato il nostro blog educare i lettori sulle varie minacce informatiche e su come prevenirle. Una delle frodi informatiche ricorrenti è nota come phishing.

È una tecnica fraudolenta progettata per indurre gli obiettivi a fornire dettagli come login credenziali o dettagli bancari, di solito creando un senso di urgenza. Un'e-mail di phishing direbbe che il tuo account iCloud è bloccato e richiede la tua attenzione. Il collegamento dannoso all'interno dell'e-mail che porta a una pagina di destinazione falsa sarebbe progettato per assomigliare al vero sito Web iCloud. Tranne che quando inserisci il tuo indirizzo e-mail e la password nel file login campi, le informazioni saranno nelle mani del phisher.

Tecniche di ingegneria sociale più intelligenti come Spear Phishing sono focalizzati su un individuo. L'approccio sarà quello di creare fiducia condividendo alcune informazioni di cui solo tu o una manciata di persone sareste a conoscenza.

Il phishing è esattamente il tipo di tecnica fraudolenta in cui verranno utilizzati i dati della violazione di Facebook. Fai attenzione a quali email ricevi. Verificare sempre il mittente prima di cliccare su qualsiasi link o scaricare un allegato; gli indirizzi e-mail di phishing avranno un indirizzo e-mail diverso.

Un numero di telefono è parte integrante della nostra vita digitale. In secondo luogo, per un indirizzo e-mail, un numero di telefono è il modo principale di ricevere Autenticazione a due fattori codici. Inoltre, le chiamate automatizzate (o Robocall) sono un'altra cosa che devi anticipare.

Conclusione

Con il crescente numero di furti di dati, è necessario seguire alcune precauzioni per proteggersi dall'accesso non autorizzato agli account. Se la violazione, o qualsiasi altro caso, conteneva la password del tuo account, l'autenticazione a due fattori ti avviserà immediatamente e impedirà a chiunque altro di accedere al tuo account.

Allo stesso modo, l'utilizzo della crittografia VPN su Wi-Fi pubblico garantisce che i tuoi dati non possano essere intercettati da un malintenzionato che intercetta la tua comunicazione.

Prendi il controllo della tua privacy oggi! Sblocca i siti Web, accedi alle piattaforme di streaming e ignora il monitoraggio dell'ISP.

Ottieni FastestVPN
Iscriviti alla Newsletter
Ricevi i post di tendenza della settimana e gli ultimi annunci di FastestVPN tramite la nostra newsletter via e-mail.
icona

0 0 voti
Articolo di valutazione

Potresti Piace anche

Sottoscrivi
Notifica
ospite
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

Ottieni l'offerta di una vita per $ 40!

  • Server 800 +
  • Velocità di 10 Gbps
  • Gabbia di protezione
  • Doppia VPN
  • 10 connessioni di dispositivi
  • Rimborso di 31 giorni
Ottieni FastestVPN