Che cos'è HTTPS?

L'Hyper Text Transfer Protocol è una tecnologia essenziale che rende possibile la comunicazione web. È stato introdotto nel 1990 e da allora è stato utilizzato per visualizzare pagine web. Ma mancava la sicurezza che garantisse la completa privacy tra il client e il server web. Per affrontare la vulnerabilità, è stato creato HTTPS. Ha portato alla trasformazione di Internet in un luogo molto più sicuro in cui le transazioni online e l'invio/la ricezione di informazioni sensibili possono avvenire in modo sicuro.

Che cos'è HTTPS

Gran parte del Web ora utilizza HTTPS per comunicazioni sicure. Ma cos'è esattamente? Questo è ciò che scopriremo in questo blog.

HTTPS è l'acronimo di Sicuro

La S in HTTPS sta per sicuro. Rappresenta la presenza della crittografia che protegge i dati da un'estremità all'altra. Per essere precisi, segnala l'uso della crittografia TLS.

Transport Layer Security (TLS) è un protocollo utilizzato dai siti Web per crittografare la comunicazione avanti e indietro tra l'utente e il server Web. Potresti aver sentito Secure Sockets Layer (SSL); è il predecessore di TLS e tuttora il termine più utilizzato. Il Web oggi utilizza la crittografia TLS, ma SSL continua ad essere il termine più popolare. Ogni volta che senti parlare di crittografia SSL su un sito Web, in realtà è il protocollo TLS.

SSL rispetto a TLS

In sostanza, entrambi SSL e TLS crittografare i dati, ma le differenze risiedono nella sicurezza e nella funzionalità. SSL è stato introdotto negli anni '1990 da Netscape. Le vulnerabilità della sicurezza lo hanno spinto verso il pensionamento anticipato quando TLS è stato presentato come successore che migliora tali vulnerabilità. Oltre ad avere una migliore sicurezza contro gli exploit, TLS supporta una gamma più ampia di cifrature, che sono essenziali per la sua maggiore sicurezza. TLS 1.3 è la versione corrente del protocollo.

TLS non si limita a crittografare i dati; verifica inoltre l'autenticità del server web e l'integrità dei dati. Assicura che il server web sia legittimo e che i dati non siano stati manomessi durante il transito. Il client e il server web eseguono quello che viene chiamato un handshake TLS. Implica scambi, compreso il protocollo da utilizzare e il certificato TLS del server web.

Come funziona HTTPS

Il server Web dimostra la propria identità inviando il certificato digitale, che viene emesso da un'autorità di certificazione (CA). Queste autorità fungono da entità pubbliche di cui il browser Web può fidarsi. CloudFare, DigiCert, Let's Encrypt, Global Sign sono alcune delle numerose autorità che rilasciano certificati TLS ai siti web. Esistono anche diversi livelli di certificati, il più comune dei quali è Domain Validation (DV).

Il certificato contiene la chiave pubblica del server Web, che il client utilizzerà per crittografare e inviare i dati. Il server Web decrittograferà i dati con la sua chiave privata. È noto come crittografia asimmetrica.

La crittografia asimmetrica prevede una chiave pubblica e una chiave privata. Quest'ultimo è un segreto che solo il server web detiene. Le due chiavi sono matematicamente correlate, quindi la decrittazione è possibile utilizzando la chiave privata; il client deve solo avere la chiave pubblica per i dati di crittografia.

La crittografia simmetrica si basa su un'unica chiave sia per la crittografia che per la decrittografia. HTTPS è un protocollo di crittografia asimmetrica, ma utilizza anche la crittografia simmetrica. Una volta elaborate le chiavi di autenticazione e di sessione, il client e il server Web ricorreranno alla crittografia simmetrica per una comunicazione più rapida.

HTTPS è un segno di fiducia

I siti web che portano il prefisso HTTPS forniscono un certo livello di fiducia all'utente. I siti Web di e-commerce che consentono agli utenti di effettuare transazioni utilizzando carte di credito quotidianamente devono fornire tale sicurezza per garantire che le informazioni personali non vengano rubate.

Il flusso di dati non crittografato è vulnerabile a Man-in-the-Middle attacchi. È un tipo di exploit che influenza l'esperienza di navigazione di un utente. Ad esempio, invece di aprire il sito Web richiesto, l'attaccante può reindirizzare l'utente a un altro sito Web. Un finto Facebook login pagina progettata per rubare le credenziali è solo uno dei tanti modi in cui un utente malintenzionato potrebbe sfruttare l'assenza di sicurezza.

Gran parte di Internet oggi ha implementato HTTPS non solo perché fornisce la sicurezza dei dati, ma è anche conforme alle preferenze dei motori di ricerca. Ricerca Google favorisce fortemente i siti Web abilitati per HTTPS quando si tratta di classifiche. I browser Web Google Chrome e Mozilla Firefox visualizzano un avviso di connessione "non sicura" per i siti Web privi di crittografia e lo stesso vale per i certificati SSL obsoleti.

L'avviso è sufficiente per consentire a un utente di sfuggire al sito Web. È una seria preoccupazione per qualsiasi webmaster che cerca di attirare utenti.

Nota sempre la presenza di HTTPS e non condividere mai informazioni su una connessione non sicura. HTTPS è indicato dalla piccola icona a forma di lucchetto nella barra degli URL accanto all'indirizzo del sito web.

In che modo la VPN aiuta a migliorare la sicurezza

La crittografia è un pilastro fondamentale di una VPN. Potresti chiederti se HTTPS incorpora la crittografia, perché è necessaria una VPN?

Dipende da come HTTPS è stato configurato sul sito web. HTTPS è ancora suscettibile alle vulnerabilità: ecco perché SSL è stato ritirato e TLS ha introdotto nuove versioni senza vulnerabilità precedentemente note. TLS è il protocollo di crittografia onnipresente per il Web oggi, ma le versioni precedenti sono ancora in uso, il che rende i siti Web suscettibili agli exploit.

FastestVPN crittografa la comunicazione con AES a 256 bit, uno standard considerato affidabile dagli esperti di sicurezza di tutto il mondo. Non solo, ma rimane anche la tua impronta digitale al sicuro dall'ISP e altre terze parti sul web.

Conclusione

HTTPS è essenziale per un'esperienza di navigazione web sicura. Assicurati sempre di essere connesso a un sito Web sicuro prima di inviare informazioni. Inoltre, fai attenzione a non connetterti a reti Wi-Fi non sicure. Aggiungono più possibilità di intercettazioni quando si ha a che fare con un sito Web non HTTPS. Una VPN garantirà la migliore sicurezza, sempre.

Prendi il controllo della tua privacy oggi! Sblocca i siti Web, accedi alle piattaforme di streaming e ignora il monitoraggio dell'ISP.

Ottieni FastestVPN
Iscriviti alla Newsletter
Ricevi i post di tendenza della settimana e gli ultimi annunci di FastestVPN tramite la nostra newsletter via e-mail.
icona

0 0 voti
Articolo di valutazione

Potresti Piace anche

Sottoscrivi
Notifica
ospite
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

Ottieni l'offerta di una vita per $ 40!

  • Server 800 +
  • Velocità di 10 Gbps
  • Gabbia di protezione
  • Doppia VPN
  • 10 connessioni di dispositivi
  • Rimborso di 31 giorni
Ottieni FastestVPN