Come configurare e utilizzare una VPN per Kodi

Kodi è un'applicazione open source popolare tra molti utenti. La maggior parte degli utenti non è consapevole di poter portare Kodi a un livello completamente nuovo se abbinato alla migliore VPN Kodi. Una VPN Kodi apre la porta per accedere a diversi componenti aggiuntivi, canali e spettacoli che potrebbero essere stati precedentemente bloccati o limitati. Tutto questo sta per cambiare! Vai al sommario per iniziare!

Come configurare e utilizzare una VPN per Kodi

Indice dei contenuti di Kodi VPN

Cos'è KodiVPN?

Kodi è un servizio di streaming che ti consente di guardare film, programmi TV, sport, TV in diretta e ascoltare musica. È diventata una fonte perfetta per tutte le tue esigenze di intrattenimento e, installando diversi componenti aggiuntivi di Kodi, puoi riprodurre in streaming gli ultimi contenuti multimediali su Kodi senza problemi.

Tuttavia, quando si utilizza Kodi, gli utenti possono incontrare restrizioni geografiche che impediscono loro di accedere a vari canali. Detto questo, una VPN Kodi funziona come il software definitivo per consentire agli utenti di aggirare i blocchi geografici e trasmettere contenuti bloccati illimitati in modo sicuro senza preoccuparsi degli avvisi DMCA.

Questo articolo spiegherà tutto ciò che devi sapere su Kodi e VPN e su come configurarlo su diversi dispositivi, quindi continua a leggere.

Kodi ha recentemente introdotto l'ultima versione del proprio servizio dopo una lunghissima attesa. Kodi Leia 18 è dotato di una vasta gamma di funzionalità tra cui; sistema dati radio, supporto tastiera, supporto console di gioco di terze parti, funzionalità TV in diretta, supporto canale diretto globale e un interprete Python 3, solo per citarne alcuni.

Scarica Kodi 18 Leia per il tuo dispositivo

Windows

Mac

Hai bisogno di una VPN per Kodi?

Non devi necessariamente utilizzare una VPN Kodi, ma allo stesso tempo sì, lo fai. L'utilizzo di una VPN per Kodi comporta molti vantaggi, motivo per cui la risposta è piuttosto indecisa.

In generale, Kodi è un lettore multimediale o un dispositivo di streaming in cui potrai accedere a un sacco di film, programmi TV, eBook, musica e altro ancora! Tuttavia, senza una VPN Kodi, è completamente inutile!

Come mai? La triste realtà è che la maggior parte dei contenuti di Kodi o dei componenti aggiuntivi di Kodi non sono disponibili in tutto il mondo a causa di restrizioni geografiche e altri problemi. È qualcosa che una VPN Kodi può risolvere! L'utilizzo di una VPN per Kodi sbloccherà contenuti illimitati, anche tramite componenti aggiuntivi a cui altrimenti non avresti accesso senza una VPN.

Quindi, per ottenere il massimo da Kodi e goderti uno streaming illimitato, dovrai configurare una VPN o avrai bisogno di un componente aggiuntivo VPN.

Per goderti lo streaming illimitato e ottenere il massimo da Kodi, avrai bisogno di un componente aggiuntivo VPN Kodi. Ti darà accesso illimitato a contenuti che potresti non trovare su Kodi.

Motivi per utilizzare una VPN Kodi

  • Una VPN non solo impedirà all'ISP di tracciare le tue attività su Internet, le app e i siti Web che accedi, ma impedirà anche loro di sapere che usi Kodi.
  • Evita gli avvisi DMCA.
  • Impedisce all'ISP di limitare la tua connessione Internet
  • Una VPN Kodi ti aiuterà a prevenire l'hacking, gli attacchi informatici o ti proteggerà dai componenti aggiuntivi dannosi di Kodi.
  • Sblocca i canali di streaming con restrizioni regionali come BBC iPlayer, ESPN, Fox e molti altri canali TV globali.
  • Aggira i blocchi geografici su diversi componenti aggiuntivi di Kodi per lo streaming di programmi TV come Game of Thrones (HBO), House of Cards (Netflix), Arrow, ecc.
  • Evita la sorveglianza del governo.
  • Con una VPN Kodi, sarai in grado di accedere in sicurezza a Exodus Redux e ad altri repository Kodi.
  • Accedi a Torrent e ad altri siti Web P2P

Una VPN che funziona con ogni componente aggiuntivo e dispositivo

FastestVPN è la migliore VPN per Kodi che ti consente di aggirare tutte le restrizioni regionali e goderti servizi di streaming illimitati senza problemi. Può essere utilizzato per cambiare il tuo indirizzo IP con uno diverso a tua scelta (USA, Regno Unito, Australia, Canada, ecc.), dove il canale di streaming è accessibile.

Utilizzando FastestVPN, puoi goderti facilmente l'accesso illimitato ai tuoi film, musica e canali preferiti da qualsiasi luogo. Ti consente di accedere agli ultimi contenuti in streaming in modo anonimo e protegge la tua identità online da occhi indiscreti mentre guardi i tuoi contenuti video preferiti.

FastestVPN i server sono supportati P2P e ottimizzati per lo streaming, consentendoti di goderti video ad alta velocità e musica in streaming.

Ci sono conseguenze nell'usare Kodi senza una VPN?

Kodi è un'incredibile applicazione di streaming multimediale che ti consente di accedere a film, programmi TV, musica e molto più facilmente. L'uso di Kodi senza una VPN può portarti a ricevere un avviso DMCA se il contenuto che stai guardando è protetto da copyright e persino multe salate e carcere in caso di uso continuato.

Ecco alcune delle conseguenze del mancato utilizzo di una VPN Kodi:

Problemi di violazione del copyright

Sebbene non perdoniamo l'uso di Kodi per accedere a contenuti protetti da copyright, in realtà i componenti aggiuntivi di terze parti che danno accesso a materiale protetto da copyright sono il motivo principale per cui le persone hanno iniziato a utilizzare Kodi.

Se usi Kodi per accedere a contenuti piratati, potresti trovarti nei guai a causa della violazione del copyright. Il Digital Millennium Copyright Act (DMCA) afferma che è illegale produrre e/o diffondere qualsiasi dispositivo, servizio o tecnologia vincolata dal contratto di Copyright. Se guardi o trasmetti in streaming spettacoli dal vivo, sport, film o programmi TV su Kodi tramite componenti aggiuntivi illegali o di terze parti, potresti ricevere un avviso DMCA.

Kodi non è anonimo

Kodi non ha una VPN integrata, il che rende la tua sessione di streaming esposta all'ISP. Non è un segreto che gli ISP inizino a limitare la larghezza di banda se rilevano troppa larghezza di banda in un breve lasso di tempo da parte di un singolo utente. Per impedirlo e trasmettere in streaming su Kodi in completo anonimato, attiva FastestVPN sul dispositivo.

Streaming di componenti aggiuntivi geo-bloccati utilizzando Kodi VPN

L'accesso a componenti aggiuntivi di streaming geo-bloccati come BBC iPlayer è facile con una VPN. Poiché BBC iPlayer è un canale con sede nel Regno Unito, passare a FastestVPNIl server britannico di ti consentirà di sbloccare il canale all'istante. Il tuo indirizzo IP verrà convertito in un IP del Regno Unito, consentendoti così di trasmettere facilmente BBC iPlayer e altri servizi di streaming simili.

Ecco una guida rapida su come sbloccare e accedere ai canali con restrizioni geografiche utilizzando una VPN su Kodi:

  • ISCRIVITI PER RICEVERE FastestVPN Servizio Assistenza
  • Scaricare e installare FastestVPN App sul tuo dispositivo
  • Avvia l'app e imposta la posizione del tuo server sul server VPN richiesto (ad esempio, per BBC iPlayer, connettiti a un server VPN del Regno Unito)
  • Assicurati di essere connesso tramite i protocolli IKEv2 o OpenVPN
  • Avvia Kodi
  • Installa il tuo componente aggiuntivo per lo streaming preferito
  • Una volta installato, sarai in grado di trasmettere in streaming il tuo canale preferito come BBC iPlayer facilmente.

Box Android supportati da Kodi VPN

I box Android sono un'ottima fonte di intrattenimento per lo streaming di contenuti sulla TV. Trasformano la tua TV in una Smart TV, permettendoti di accedere ad app come Netflix, Youtube e BBC iPlayer. Kodi può essere installato su tutte le versioni di Android Box. Puoi farlo prendi Kodi dal Google Play Store o scarica il suo file APK da Internet.

\Il miglior modo di allestire FastestVPN per Kodi sulle tue scatole Android è scaricando il file FastestVPN App Android dal Play Store. Puoi anche configurare la VPN con il file APK tramite ES Explorer.

Come aggiungere canali su Kodi (canali legali)

In quanto piattaforma open source, Kodi ha una comunità di appassionati che ha sviluppato componenti aggiuntivi di terze parti per l'applicazione. Kodi viene preinstallato con un lungo elenco di componenti aggiuntivi, ma la maggior parte della sua libreria di componenti aggiuntivi proviene da repository di terze parti.

L'installazione di un componente aggiuntivo su Kodi VPN è semplice e può essere eseguita in pochi minuti. Ecco una guida passo passo su come aggiungere facilmente componenti aggiuntivi su Kodi:

  1. Avvia Kodi
  2. Fare clic sull'icona a forma di ingranaggio per accedere a Impostazioni > Componenti aggiuntivi
  3. Selezionare Installa dal repository
  4. Vai a Repository dei componenti aggiuntivi di Kodi > Componenti aggiuntivi video
  5. Scegli un componente aggiuntivo di tua scelta, fai clic su di esso, quindi premi Installa
  6. Una volta installato, torna alla schermata principale, ora avvia il componente aggiuntivo navigando nel menu Componenti aggiuntivi

Puoi eseguire lo streaming di innumerevoli canali online su Kodi incluso BBC iPlayer, Fox News, ESPN, MTV.de e molti altri installando i loro componenti aggiuntivi. Tuttavia, alcuni di questi componenti aggiuntivi potrebbero non essere facilmente accessibili e potrebbero richiedere una VPN.

Come configurare VPN Manager in Kodi in semplici passaggi

Poiché le reti e i servizi di trasmissione stanno reprimendo i componenti aggiuntivi, i dispositivi e i server di Kodi VPN che ne ospitano i contenuti, c'è un grande bisogno di un componente aggiuntivo in grado di gestire Kodi VPN. Fortunatamente per noi, è disponibile online un gestore VPN dedicato per la maggior parte delle piattaforme, tra cui:

  • Linux (OSMC, Raspbian ecc.)
  • LibreElec (v7 in poi)
  • OpenElec (v5 in poi)
  • Windows 7 e versioni successive

Segui questi semplici passaggi per installare e utilizzare VPN Manager per il componente aggiuntivo OpenVPN:

  • Scarica prima il repository Zomboided. (Ecco il link)
  • Avvia l'app Kodi e fai clic sul pulsante dei componenti aggiuntivi dal menu principale
  • Quindi fai clic su Componenti aggiuntivi del browser
  • Nel browser dei componenti aggiuntivi, seleziona "installa da file zip" e quindi seleziona il file zip del repository Zomboided
  • Lascia che il repository si installi e visualizzi la notifica.
  • Successivamente, fai clic su "Installa dal repository", quindi seleziona "Repository aggiuntivo zomboided", quindi "Servizi" e infine "VPN per OpenVPN".
  • Installa il componente aggiuntivo e il gioco è fatto.
  • Per utilizzare il gestore VPN per il componente aggiuntivo OpenVPN, vai su componenti aggiuntivi > Componenti aggiuntivi del programma > Gestore VPN per OpenVPN.

Il gestore VPN funziona solo con OpenVPN, ma non sarebbe un problema per te FastestVPN presenta il protocollo OpenVPN.

Guide all'installazione di Kodi: come configurare Kodi su dispositivi diversi

Kodi funziona su quasi tutti i dispositivi inclusi Android, Windows, Apple TV, Android Box, Firestick, Fire TV e molti altri.

Per installare FastestVPN, hai due diverse opzioni:

  1. Installazione tramite app o configurazione manuale nel router (consigliato)
  2. Installa VPN su Kodi tramite componenti aggiuntivi
  • Opzione 1 – In questa opzione, FastestVPN funzionerà in background sul tuo dispositivo, crittografando e proteggendo tutto il tuo traffico online, mentre ti godi lo streaming su Kodi VPN. Utilizzare il FastestVPN app o configurare la VPN nel router per l'utilizzo di qualsiasi dispositivo.
  • Opzione 2: puoi installare il componente aggiuntivo VPN per OpenVPN dal repository Zomboided da cui puoi scaricare qui. Troverai una guida dettagliata passo passo per configurare il gestore VPN su Kodi già trattato sopra.

Ecco le guide dettagliate su come ottenere Kodi, oltre che FastestVPN – sui tuoi dispositivi

Imposta una VPN Kodi su un router

Prima di provare ad aggiungere Kodi su ciascun dispositivo, impariamo prima come installare o configurare una VPN Kodi su un router. Useremo DD-WRT per questo tutorial. C'è un vantaggio maggiore nell'impostare una VPN Kodi su un router: connettere più dispositivi alla VPN Kodi in una volta sola, tramite un'unica connessione.

FastestVPN crea una delle migliori VPN Kodi e per installarla sul tuo router, devi prima assicurarti che il tuo router supporti il ​​​​firmware DD-WRT. Ecco una guida rapida impostare FastestVPN con il protocollo OpenVPN sul tuo router DD-WRT e per usare Kodi.

Configura Kodi VPN su FireStick

Gli utenti di Amazon Fire TV possono ora utilizzare FastestVPN sul proprio dispositivo Amazon per godere di contenuti illimitati con restrizioni geografiche con Kodi. Ti dà accesso a centinaia di canali su Kodi. Ecco cosa devi fare:

Innanzitutto, configura Kodi su Firestick/Fire TV Ecco come:

  1. Collega Amazon Firestick alla tua TV
  2. Vai su Impostazioni, seleziona "Dispositivo" e fai clic su "Opzioni sviluppatore"
  3. In Opzioni sviluppatore, abilita tutte queste opzioni: Debug ADB, App da origini sconosciute e Debug USB
  4. Ora, fai clic sulla casella di ricerca nella parte superiore dello schermo di Fire TV e digita "Downloader" e premi invio
  5. Installa l'app Downloader sul tuo dispositivo Amazon
  6. Al termine dell'installazione, avvia l'app Downloader.
  7. Ti verrà chiesto di consentire all'app di accedere al tuo file multimediale sul tuo dispositivo, fai clic sul pulsante "consenti" e poi su OK.
  8. Quando sei all'interno dell'app Downloader, digita "https://ftp.heanet.ie/mirrors/xbmc/releases/android/arm64-v8a/kodi-18.6-Leia-arm64-v8a.apk” se vuoi scaricare la versione a 64 bit o “https://ftp.halifax.rwth-aachen.de/xbmc/releases/android/arm/kodi-18.6-Leia-armeabi-v7a.apk” se desideri scaricare la versione a 32 bit di Kodi e fai clic su Vai
  9. Al termine del download, il programma di installazione verrà avviato automaticamente, fare clic su Installa.
  10. Una volta installato, Kodi si avvierà automaticamente e sarai pronto per lo streaming di tutti i tuoi contenuti preferiti sui tuoi dispositivi Amazon.

Ora, per installare e configurare Kodi VPN su Firestick, devi prima:

  1. Registrati per un servizio VPN, quindi installa la sua app Android sul tuo dispositivo Android. Noi raccomandiamo FastestVPN per quello.
  2. Dopo esserti registrato, vai alla schermata iniziale di Firestick, vai su impostazioni> sistema> Opzioni sviluppatore e abilita Debug e installazione ADB da fonti sconosciute.
  3. Usa lo stesso strumento Downloader per scaricare FastestVPN da qui: https://fastestvpn.com/storage/downloads/android/FastestVPN/app-firestick.apk
  4. Lascia che si installi al termine dell'installazione.
  5. Avvia l'app e connettiti a qualsiasi server.

Configura una VPN Kodi su Windows

Il modo migliore per ottenere il massimo da Kodi è ottenere una VPN che ti permetta di aggirare le restrizioni geografiche e di darti accesso a flussi illimitati sul tuo dispositivo. Devi iscriviti alla FastestVPN e installa la sua app sul tuo PC. Al termine dell'installazione, accedi con il tuo account e segui questi semplici passaggi:

  1. All'interno del FastestVPN app, fai clic sulla scheda Server, quindi seleziona il server che preferisci.
  2. Fare clic su di esso, quindi fare clic su FastestVPN pulsante per connettersi.

Usa questa semplice guida per una facile configurazione di Kodi su Windows:

  1. Cerca "Microsoft app store" nella barra di ricerca in basso sul desktop.
  2. Fai clic sull'icona "Microsft store" che avvierà l'app store.
  3. Cerca "Kodi" nella barra di ricerca.
  4. Scarica e installa l'app Kodi per Windows

In alternativa, puoi visitare il sito web di Kodi qui e scarica il programma di installazione per Windows.

Configura Kodi su iPhone e iPad

I dispositivi iOS sono senza dubbio i migliori in termini di design, funzionalità e sicurezza su tutte le piattaforme, ma quando si tratta di Kodi, è quasi impossibile usare Kodi come facciamo su altri sistemi operativi. A causa delle restrizioni geografiche, non è possibile accedere semplicemente a canali e servizi di streaming su questi dispositivi. Anche la configurazione di Kodi su dispositivi iOS è estremamente difficile

Prima di iniziare con l'installazione di Kodi, devi installare questi strumenti (menzionati di seguito) necessari per facilitare l'installazione di Kodi sui tuoi dispositivi iOS.

  1. Xcode
  2. File deb di Kodi
  3. Cantante dell'app iOS

Ecco come installare Kodi su iPhone (senza jailbreak):

  1. Scarica e installa Xcode sul tuo Mac, quindi avvialo
  2. Ora collega il tuo dispositivo iOS al tuo Mac
  3. Fai clic su "Crea un nuovo progetto Xcode"
  4. Apparirà una nuova finestra, vai su "Applicazione" dall'elenco del menu a sinistra. Selezionare l'opzione "Applicazione a visualizzazione singola" e quindi fare clic su Avanti per procedere.
  5. Successivamente, inserisci un nome per l'applicazione, ad esempio Kodi. Quindi inserisci un nome univoco nel "campo identificativo dell'organizzazione" e procedi
  6. Scegli la tua piattaforma preferita per l'installazione di Kodi, ad esempio Kodi per iPhone, Kodi per iPad o Kodi per iOS oppure, se lo desideri, puoi selezionare Universale per utilizzare l'app su più dispositivi iOS
  7. Ora scegli la posizione del finder per il repository Github (iOS App Singer) che è stato scaricato in precedenza. Dopo aver terminato la selezione, non consentire a Xcode di accedere ai contatti
  8. Successivamente, riceverai un avviso che mostra "nessuna identità di firma del codice trovata". Fai clic sul pulsante "Aggiungi" e registrati utilizzando il tuo ID Apple
  9. Ora scegli un team di sviluppo e vai avanti
  10. Apri la cartella Firmatario dell'app e seleziona il file che è stato salvato quando hai decompresso il file sul desktop. Nel campo del file di input, seleziona il file deb di Kodi che hai scaricato in precedenza.
  11. Il sistema riempirà automaticamente tutti i campi. Continua fino a quando non vengono visualizzati i dettagli del tuo ID Apple.
  12. Qui, inserisci il tuo ID app e altre informazioni come richiesto.
  13. Fare clic su "start" per inizializzare la funzione di firma. Salva come campo quando richiesto e continua con l'installazione
  14. App Signer decomprimerà i dati e salverà il file. Successivamente, premi Fatto
  15. Avvia Xcode, fai clic sul pulsante Finestra e seleziona il tuo dispositivo preferito
  16. Ora vedrai il tuo dispositivo con i suoi dettagli. Fare clic sul dispositivo e quindi fare clic sul segno + nell'angolo in basso a destra della pagina
  17. Ora, seleziona il file che è stato salvato in precedenza da App Signer. Premi Apri e attendi che Kodi sia installato.
  18. Infine, scollega il tuo dispositivo iOS e avvia Kodi.
  19. Goditi i canali in streaming sui tuoi dispositivi iOS.

Ecco come puoi ottenere una VPN per il tuo iPhone/iPad:

  1. Iscriviti a FastestVPN.
  2. Scarica il FastestVPN app per iOS.
  3. Avvia l'app e connettiti a qualsiasi server.

Kodi VPN per Android: come configurare Kodi su Android insieme a una VPN

Kodi è accessibile su quasi tutti i dispositivi Android. Ma, ancora una volta, dovrai affrontare restrizioni geografiche durante il tentativo di eseguire lo streaming attraverso determinate fonti.

FastestVPN ti rende anonimo e altamente sicuro sul Web grazie alla crittografia di livello militare. Un ampio elenco di server di FastestVPN aggiunge ancora più versatilità alla tua esperienza Kodi. Non solo ti darà illimitato accesso a servizi di streaming bloccati, ma anche proteggere il tuo traffico online e crittografare le tue e-mail e chat e molti altri vantaggi.

Per installare VPN per Kodi Android:

  1. ISCRIVITI PER RICEVERE FastestVPN Servizio Assistenza
  2. Scaricare e installare FastestVPN app sui tuoi dispositivi Android dal Play Store o tramite FastestVPN sito web
  3. Apri l'app e cambia il tuo server negli Stati Uniti o nel Regno Unito per ottenere l'accesso illimitato ai servizi di streaming su Kodi.

Per ottenere Kodi per dispositivi Android, segui questi semplici passaggi:

  1. Sul tuo dispositivo Android, vai su Impostazioni > menu Sicurezza > opzione Origini sconosciute, abilita questa opzione. Questa opzione ti consentirà di configurare l'app Kodi su Android.
  2. Ora vai su Play Store e cerca nell'app Kodi.
  3. Scarica e installa l'ultima app Kodi.

(Puoi seguire gli stessi passaggi per l'installazione di Kodi su Android TV)

Guida all'installazione di Kodi VPN per OpenELEC

OpenELEC è un sistema operativo open source per Kodi che vanta componenti aggiuntivi di terze parti attraverso i quali è possibile configurare VPN su Kodi. OpenELEC funziona con vari servizi VPN e puoi configurare facilmente OpenELEC VPN utilizzando la guida di seguito.

Se stai utilizzando una versione di OpenELEC che utilizza ancora Jarvis, segui i passaggi seguenti per aggiungerla FastestVPN su Kodi:

  1. Scarica e trasferisci il file Repository Zomboide sul tuo dispositivo OpenELEC
  2. Apri Kodi e vai su SISTEMA > Componenti aggiuntivi > Installa da file zip
  3. Vai dove hai salvato il repository Zomboided e selezionalo
  4. Ora torna indietro e seleziona “Installa dal repository” e poi “Zomboided Add-on Repository”
  5. Seleziona "Servizi", quindi "Gestore VPN per OpenVPN" e infine fai clic su Installa
  6. Attendi la notifica "Add-on abilitato".
  7. Apparirà un popup che ti chiederà di configurare la VPN, fai clic su OK per procedere
  8. Nella finestra di configurazione VPN seleziona Provider VPN e scorri fino a trovare FastestVPN, selezionalo
  9. Ora inserisci il tuo FastestVPN credenziali (Nome utente e password)
  10. Vai alla scheda Connessioni VPN e seleziona "Prima connessione VPN"
  11. Apparirà una finestra in cui l'app tenta di connettersi FastestVPN Quando è connesso, a elenco con tutti quelli disponibili FastestVPN server apparirà e potrai scegliere il server a cui desideri connetterti come server VPN principale. Puoi aggiungere fino a 10 server nell'elenco.

Per le versioni più recenti di OpenELEC con Krypton

  1. Scarica e trasferisci Zomboided Repository sul tuo dispositivo OpenELEC
  2. Avvia Kodi e vai su Componenti aggiuntivi
  3. Da qui, seleziona l'icona della casella che si trova nell'angolo in alto a sinistra delle schermate.
  4. Ora seleziona "Installa da file zip" e vai dove hai scaricato il repository Zomboided e selezionalo
  5. Attendi finché non viene visualizzata la notifica "Componente aggiuntivo abilitato".
  6. Torna indietro e seleziona "Installa dal repository" e successivamente seleziona "Repository aggiuntivo Zomboided"
  7. Seleziona Servizi > VPN Manager per OpenVPN, quindi fai clic su Installa
  8. Attendi la notifica "Add-on abilitato".
  9. Fare clic su OK quando viene visualizzato un popup che richiede di configurare una VPN
  10. Nella nuova finestra, fai clic sul pulsante Provider VPN e cerca FastestVPN e cliccaci sopra
  11. Inserisci il tuo FastestVPN Nome utente e password
  12. Vai alla scheda Connessioni VPN e fai clic su "Prima connessione VPN"
  13. Apparirà un popup in cui si connette a FastestVPN Apparirà un elenco con tutti quelli disponibili FastestVPN server. seleziona qualsiasi server che desideri utilizzare come principale Server VPN
  14. Puoi aggiungere 10 diversi FastestVPN server e utilizzarli per accedere a contenuti in tutto il mondo. Puoi anche impostare alcuni componenti aggiuntivi in ​​modo che non utilizzino il file FastestVPN

Configurazione VPN Kodi su Roku

Configurare una VPN su un dispositivo di streaming o una console di gioco non è poi così semplice da raggiungere, ma puoi comunque farlo! Detto questo, Roku è uno dei dispositivi di streaming più versatili sul mercato ma non supporta Kodi.

Tuttavia, ciò non significa che non puoi usare facilmente Kodi con Roku. C'è un modo chiamato "Screen Mirroring" che puoi usare per lo streaming su Kodi con Roku. Tuttavia, il mirroring dello schermo Kodi su Roku è possibile solo con dispositivi Windows e Android.

  1. Avvia Roku e vai su Impostazioni > Aggiornamenti di sistema e aggiorna il tuo dispositivo Roku (l'opzione di mirroring dello schermo è disponibile solo su Roku v 5.6 o superiore, quindi se hai una versione precedente devi aggiornare immediatamente il tuo dispositivo Roku).
  2. Ora torna a Impostazioni e apri l'opzione Mirroring dello schermo.
  3. Qui, abilita Screen Mirroring
  4. Ciò ti consentirà di connettere facilmente i tuoi dispositivi Android o Windows e riprodurre in streaming Kodi senza problemi.

Ecco come abilitare il mirroring dello schermo sui dispositivi Windows 10:

  1. Avvia il menu Start del tuo PC Windows
  2. Vai su "Impostazioni" e seleziona "Dispositivi"
  3. Nella nuova finestra, cerca un'opzione con scritto "Aggiungi Bluetooth o altri dispositivi"
  4. Apparirà una finestra popup, qui selezionare il display wireless
  5. Troverai un elenco di dispositivi a cui puoi connetterti. Seleziona il tuo dispositivo Roku dalle fonti disponibili.
  6. Vedrai lo schermo di Windows sulla TV tramite Roku.
  7. Avvia Kodi Windows e goditi i contenuti in streaming su Roku.

Abilita Kodi per Roku tramite smartphone Android

  1. Sul tuo Android, vai su Impostazioni > Display.
  2. Vedrai un'opzione Cast che ti consentirà di eseguire il mirroring dello schermo Android sulla tua Smart TV tramite Roku. In alcuni dispositivi Android, otterrai l'opzione di mirroring dello schermo con un nome diverso come Smart View, Wireless Display, Screen Casting, Display Mirroring o HTC Connect.
  3. Ora collega il tuo dispositivo Roku alla TV e abilita Screen Mirroring proprio come spiegato sopra.
  4. Una volta abilitato il mirroring dello schermo su Roku, il tuo telefono Android visualizzerà il tuo dispositivo Roku nell'elenco.
  5. Seleziona il nome del dispositivo Roku nell'elenco di mirroring dello schermo del tuo telefono.
  6. Se selezionato, collegherà lo schermo del telefono alla TV tramite Roku
  7. Avvia Kodi sul tuo dispositivo Android e goditi gratuitamente streaming illimitati su Roku

Configurazione FastestVPN sui tuoi dispositivi Android o Windows e utilizza il mirroring dello schermo (come spiegato sopra) per accedere facilmente ai flussi con limitazioni geografiche.

Configura Kodi su Chromecast

Chromecast è un dispositivo di streaming molto popolare che ti consente di accedere a vari servizi di streaming come Netflix, Popcorn Time, Hulu, Youtube e molto altro. Ma quando si tratta di Kodi VPN, Chromecast non lo supporta. Ma puoi comunque eseguire lo streaming di Kodi su Chromecast trasmettendo lo schermo del tuo dispositivo mobile con Chromecast sulla tua TV.

Per configurare Kodi Chromecast con Android:

  1. Scarica e installa "Google Cast"app dal Play Store
  2. Avvia l'app Google Cast.
  3. Dal menu principale, seleziona "Trasmetti video/audio"
  4. Qui, seleziona il tuo dispositivo Chromecast in "Trasmetti a".
  5. Ora avvia Kodi su Android e seleziona il video che desideri riprodurre in streaming.
  6. Il video verrà ora trasmesso in streaming sul dispositivo Chromecast sullo schermo della TV.

Sebbene esistano altri metodi per lo streaming di Kodi con Chromecast, questo è il più semplice. Tuttavia, questo metodo scaricherà rapidamente la durata della batteria del tuo Android e non sarai in grado di utilizzare il tuo Android per nient'altro fino a quando non avrai finito con lo streaming.

Come guardare Kodi su Chromecast tramite PC/Mac:

  1. Installa il browser Chrome sul tuo PC/Mac
  2. Aggiungi l'estensione Chromecast al tuo browser
  3. Installa Kodi sul tuo PC/Mac
  4. Ora avvia il browser Chrome e fai clic sull'icona Impostazioni (tre punti verticali) nell'angolo all'estrema destra dello schermo
  5. Quindi seleziona "Trasmetti a" e scegli "Trasmetti desktop"
  6. Ora avvia Kodi sul tuo PC/Mac e seleziona il video che desideri riprodurre in streaming
  7. Il video che hai selezionato ora verrà trasmesso in streaming su Chromecast sulla tua TV.

Come configurare Kodi su Apple TV

Apple TV è un versatile dispositivo multimediale digitale che può essere utilizzato con Kodi per lo streaming di contenuti video per una migliore visualizzazione. Configurando Kodi su Apple TV, sarai in grado di trasmettere film in HD, programmi TV, Live TV e molto altro direttamente da Internet. Quindi, per poter utilizzare Kodi con Apple TV, abbiamo elencato una guida passo passo su come configurare Kodi su Apple TV.

Per goderti Kodi sulla tua Apple TV, devi prima registrarti per un account sviluppatore Apple. Inoltre, avrai bisogno anche dei seguenti software e file per installare Kodi su Apple TV.

Collega e collega la tua Apple TV al tuo Mac utilizzando un cavo USB, quindi segui i passaggi seguenti:

  1. Quando i tuoi dispositivi sono connessi, esegui l'app Xcode e seleziona "Crea un nuovo progetto Xcode". Dalla sezione del menu a sinistra selezionare Applicazione e quindi scegliere "Applicazione visualizzazione singola" dalla schermata principale prima di fare clic su Avanti
  2. Ora crea un nuovo progetto e compila il nome dell'app, ad esempio Kodi e i campi del nome dell'organizzazione. Inserisci gli stessi dettagli durante la compilazione del campo Identificatore pacchetto. Qui i dettagli verrebbero inseriti in uno stile di dominio inverso, ovvero com.arcade.kodiappletv. Compila tutti i campi prima di fare clic su Avanti. Infine, salva il progetto sul desktop in modo da poter accedere facilmente al file
  3. Ora torna alla finestra principale di Xcode. Qui vedrai un errore che dice "Impossibile trovare il profilo di provisioning corrispondente:"
  4. Per risolvere questo errore, fai semplicemente clic su "Risolvi problema". Ti potrebbe essere chiesto di accedere con un account sviluppatore. Quindi procedi alla firma con il tuo nuovo account sviluppatore. Se lo desideri, puoi saltare l'inserimento dei dettagli in quanto sono facoltativi.
  5. Dopo aver effettuato l'accesso con il tuo ID Apple, seleziona il tuo team di sviluppo e fai clic su Scegli. Al termine, Xcode risolverà l'errore per creare un profilo di provisioning.
  6. Ora scegli Apple TV e altre opzioni tra cui i pulsanti Riproduci e Interrompi dal menu a discesa che puoi trovare nell'angolo in alto a sinistra dell'app Xcode.
  7. Al termine, avvia iOS App Signer. Scegli il certificato di firma e il profilo di provisioning corretti. Seleziona il file Kodi .deb come file di input che hai già scaricato. Inserisci il nome visualizzato dell'app che hai utilizzato in precedenza per il nome del progetto su Xcode.
  8. Dopo aver compilato tutti i dettagli, fare clic su Avvia. Dopo averlo fatto, il firmatario dell'app creerà un file .ipa che puoi installare sulla tua Apple TV.
  9. Torna a Xcode, fai clic sul menu Finestra dall'alto e seleziona Dispositivi, quindi scegli Apple TV.
  10. Ora seleziona il file IPA che hai appena creato per installarlo sulla tua Apple TV.
  11. Fatto! Goditi Kodi e trasmetti in streaming contenuti video illimitati sulla tua Apple TV in tutta sicurezza.

Configura Kodi su Smart TV

Kodi funziona su una varietà di hardware, tra cui Smart TV, set-top box, PC, smartphone. Tuttavia, non tutte le smart TV possono eseguire software personalizzati come Kodi. Inoltre, l'esecuzione di un'app di grandi dimensioni come Kodi richiederà elaborazione e archiviazione elevate che mancano alla maggior parte delle Smart TV. Molte Smart TV utilizzano il proprio sistema operativo, il che le rende incompatibili con Kodi.

Quindi, l'installazione di Kodi direttamente sulla tua Smart TV dipenderà dal tipo di Smart TV che hai. Se hai una Smart TV Android che include un Google Play Store all'interno, potrai installare Kodi da lì. Se hai una Smart TV Android senza Google Play Store, non sarai in grado di configurare Kodi sulla tua Smart TV. Tuttavia, puoi utilizzare altre opzioni come Firestick o Roku per accedere a Kodi sulla tua Smart TV.

Come abbiamo detto, alcune Smart TV supportano l'installazione di Kodi, altre no. Ecco un elenco di alcuni dei più grandi fornitori di Smart TV che sono e non sono compatibili con Kodi:

  • Smart TV LG: esegue webOS, che non è compatibile con Kodi
  • Smart TV Panasonic: tutte le Smart TV Panasonic eseguono il proprio sistema operativo personalizzato e non sono compatibili con Kodi
  • Smart TV Samsung: tutte le Smart TV Samsung funzionano con sistema operativo personalizzato e non supportano Kodi
  • Smart TV Sharp: eseguono un sistema operativo di terze parti e sono incompatibili con Kodi
  • Sony Smart TV: i dispositivi Smart TV di Sony eseguono vari sistemi operativi diversi che includono Android. Se possiedi una Sony Android TV e puoi accedere al Google Play Store, puoi installare Kodi facilmente.

Se la tua Smart TV esegue un sistema operativo Android, che include Google Play Store all'interno, allora sei fortunato. È davvero semplice configurare Kodi su questi dispositivi. Tutto quello che devi fare è andare sul Play Store e installare Kodi. Ecco una guida rapida su cosa fare per installare Kodi su Smart TV:

  1. Avvia Google Play Store dal menu.
  2. Cerca "Kodi" e fai clic su Installa (assicurati di aver effettuato l'accesso al tuo account Google)
  3. A seconda della velocità della tua connessione, Kodi, una volta installato, verrà visualizzato nel menu delle tue app
  4. Avvia Kodi e goditi lo streaming sulla tua Smart TV!

Nota: se stai usando Kodi e desideri un accesso illimitato e anonimo a centinaia di servizi di streaming, usa FastestVPN. Le Smart TV con sistema operativo Android supportano le app VPN, il che significa che puoi usarle FastestVPN per eseguire lo streaming su Kodi in completa privacy ora.

Ecco come configurare FastestVPN su Smart TV Android:

  1. Iscriviti a FastestVPN
  2. Avvia Google Play Store sulla tua Smart TV Android
  3. Cercare FastestVPN App
  4. Scaricare e installare il FastestVPN app sulla tua Smart TV Android
  5. Avviare l'app può configurare passando da un server all'altro in base alle proprie preferenze
  6. Avvia Kodi e goditi lo streaming di contenuti globali.

Anche se disponi di una Smart TV che esegue un sistema operativo personalizzato anziché Android, puoi comunque eseguire lo streaming con Kodi su di essa con una completa privacy online. Come? Per questo, è necessario configurare FastestVPN tramite il tuo router Internet e utilizza la stessa connessione Internet sulla tua Smart TV.

Installa Kodi su Raspberry Pi

RaspberryPi è un minuscolo computer programmabile. Da un emulatore di giochi retrò a un dispositivo di streaming, Raspberry Pi può essere programmato a tuo piacimento. E ora puoi anche configurare facilmente Kodi sui tuoi dispositivi Raspberry.

Ecco come:

  1. Sul tuo computer, avvia il browser e vai a OpenELEC sito web
  2. Fai clic su Download dal menu principale, quindi scorri verso il basso fino a Raspberry build. Troverai build separate per Raspberry Pi 1, 2 e 3
  3. Fai clic sulla build di prima generazione di Raspberry Pi e scarica il file zip sul tuo computer
  4. Dopo aver scaricato il file zip, estrailo sul tuo disco rigido (ricorda la posizione in cui lo stai salvando)
  5. Ora copia il file estratto su una scheda micro SD
  6. Scaricare "Rufus"software dal tuo browser (Rufus crea unità USB avviabili)
  7. Una volta scaricato, avvia Rufus, da qui devi solo selezionare la tua scheda SD dall'opzione del dispositivo e sfogliare il file estratto dal tuo disco rigido, e infine premere il pulsante Start. Rufus creerà un'immagine di file sulla tua scheda micro SD.
  8. Ora espelli la tua scheda micro SD e collegala al dispositivo Raspberry Pi.
  9. Una volta acceso il tuo dispositivo Raspberry Pi, si avvierà automaticamente in Kodi.
  10. Goditi lo streaming con Kodi sul tuo Raspberry Pi.

Per installare Kodi su Raspberry Pi 2 o 3, invece di selezionare la build di prima generazione, devi selezionare Raspberry Pi 2 (file immagine disco) e scaricare il file zip sul tuo computer, quindi seguire dal passaggio 4 fino ad avere Kodi sul tuo Raspberry Pi.

Nota: poiché Kodi utilizza componenti aggiuntivi di terze parti che raccolgono contenuti da varie fonti online, devi utilizzare una VPN su Raspberry Pi per garantire la tua sicurezza e privacy online.

Per abilitare la VPN, devi configurare la VPN sul router.

Kodi VPN su Chromebook

Gli utenti di Chromebook che desiderano utilizzare Kodi possono ora installare facilmente Kodi sul proprio Chromebook tramite questa guida. Tuttavia, prima di andare direttamente ai passaggi, dovresti sapere che esistono diverse versioni di Chromebook, per questo ti mostreremo due diversi metodi per installare Kodi sulla tua versione di Chromebook.

Installa Kodi sul Chromebook tramite Google Play Store

Se il tuo dispositivo Chromebook ha Google Play Store, sarai in grado di installare Kodi all'istante. Ecco come puoi farlo:

  1. Avvia Google Play Store sul tuo Chromebook
  2. Inserisci "Kodi" nella barra di ricerca
  3. Installa l'app Kodi sul tuo Chromebook
  4. Una volta completata l'installazione, ora puoi utilizzare Kodi per lo streaming istantaneo di migliaia di canali e musica sul tuo Chromebook.

Come installare Kodi su Chromebook senza Google Play Store

L'installazione di Kodi può diventare un po' complicata se non hai Google Play Store sul tuo Chromebook. Tuttavia, non dovresti perdere la speranza, perché ti stiamo offrendo una semplice guida per iniziare con Kodi sul tuo Chromebook.

Passaggio 1: aggiorna a Chrome OS53

Controlla le impostazioni del tuo Chromebook per sapere se puoi aggiornare il sistema operativo Chromebook o meno. Vai alle impostazioni > Informazioni su Chrome OS > per maggiori informazioni. Qui troverai un pulsante "Canale" e un pulsante "Cambia canale".

Per scoprire quale versione di Chrome OS stai utilizzando, controlla i numeri accanto a Versione. Per sapere se è possibile eseguire l'aggiornamento a OS 53 o superiore, fare clic sul pulsante "Cambia canale".

Passaggio 2: ottieni Arch Welder

Sebbene Arch welder sia uno strumento per sviluppatori per lavorare su nuovo software, non è necessario essere uno sviluppatore per questo. Devi solo installare il saldatore Arch e farà il lavoro per te. Ottieni Arch Welder da qui e installalo sul tuo Chromebook.

Passaggio 3: ottieni l'APK di Kodi

Ora è il momento per te di ottenere l'APK di Kodi. Esistono molti siti Web APK da cui puoi ottenere l'APK Kodi per il tuo Chromebook. Una volta trovata la versione corretta di Kodi, scaricala.

Passaggio 4: configurare il saldatore ad arco

Per configurare Arch Welder, esegui l'applicazione Arch Welder sul tuo Chromebook e fai clic sul segno più arancione con il testo "Aggiungi il tuo APK" (questo aprirà il file locator). Ora vai a dove hai scaricato il file APK di Kodi, seleziona il file e fai clic su Apri.

Il software caricherà il file. Una volta terminato il caricamento, vedrai l'interfaccia "testa la tua app" sullo schermo. Non modificare o digitare nulla, basta fare clic sul pulsante "test" in basso a destra dello schermo. Ci vorranno un paio di minuti per caricare Kodi, ma una volta fatto, potrai godere di un accesso illimitato agli stream di Kodi sul tuo Chromebook all'istante.

Trasforma l'APK di Kodi in un'estensione di Google Chrome

Inoltre, con Arc Welder, puoi anche trasformare l'APKI di Kodi in un'estensione di Chrome, così non dovrai eseguire l'app Arc Welder e caricare l'APK di Kodi tutto il tempo. Puoi semplicemente eseguire Kodi dalla tua estensione di Chrome.

Fare quello:

  1. Vai all'estensione di Google Chrome facendo clic sui tre punti nell'angolo in alto a destra di Google Chrome.
  2. Scorri verso il basso fino a più strumenti e quindi fai clic su Estensioni.
  3. Assicurati che la modalità sviluppatore nella parte superiore della pagina sia selezionata.
  4. Ora fai clic sul pulsante "Carica estensioni decompresse" nell'angolo in alto a sinistra.
  5. Troverai un file chiamato "Kodi.apk_export", selezionalo per aggiungerlo al tuo Chrome estensioni.
  6. Dopo averlo fatto, puoi utilizzare Kodi come estensione per Chrome.

Configura la VPN sul Chromebook

La configurazione di una VPN Kodi sul tuo Chromebook è importante quanto qualsiasi altro software per la sicurezza del tuo dispositivo. Installando FastestVPN per Kodi avrai privacy e anonimato garantiti.

Ecco come puoi installarlo FastestVPN sul Chromebook:

  • Apri il browser Google Chrome
  • inserisci "chrome://settings" nella barra degli indirizzi
  • Sotto "Connessione Internet", fai clic sul pulsante "Aggiungi connessione".
  • Fai clic su "OpenVPN / L2TP" o "Aggiungi rete privata"
  • Nella casella "Server Hostname", inserisci l'indirizzo del server da cui desideri connetterti il nostro elenco di server.
  • Per il campo Tipo di provider, seleziona "L2TP / IPsec + chiave precondivisa"
  • Nel campo Chiave precondivisa, digitare "FastestVPN"
  • Per username e password inserire le credenziali fornite da FastestVPN quando ti sei iscritto.
  • Seleziona la casella "Salva identità e password" per salvare le tue credenziali di accesso nel browser Chrome
  • Lascia tutto il resto come predefinito o invariato
  • Ora premi Connetti
  • Puoi anche aggiungere altro FastestVPN server a Chrome dal nostro elenco.
  • Una volta connesso al server, apri Kodi e avvia lo streaming multimediale e accedi facilmente ai siti Web bloccati che ti piacciono.

Configura Kodi VPN su Now TV

Now TV box è un dispositivo di streaming multimediale che ti consente di guardare i tuoi contenuti video preferiti che includono film, programmi TV, sport, documentari e molto altro. Ma ci sono molti utenti di Now TV che vogliono qualcosa di più. Vogliono anche Kodi nel loro box Now TV. E per questo, siamo qui per fornirti il ​​metodo giusto per installare Kodi sul tuo box Now TV.

Una cosa da ricordare è che solo i box Now TV supportano Kodi forniti con Google Play Store preinstallato.

Ecco una semplice guida passo passo per farlo:

  1. Avvia Now TV box e vai su Google Play Store
  2. Nella barra di ricerca, digita "Kodi" e fai clic su Invio
  3. Scarica e installa l'app Kodi sul tuo box Now TV
  4. Una volta terminata l'installazione, avvia Kodi sul tuo box Now TV e divertiti a guardare i tuoi contenuti preferiti all'istante.

Installa i componenti aggiuntivi di Kodi su Now TV

Quando si tratta di installare i componenti aggiuntivi video di Kodi su Now TV box, gli utenti non devono seguire un metodo ingombrante. Ecco l'elenco dei passaggi che puoi seguire per raggiungere il tuo scopo senza problemi. L'elenco dei passaggi include:

Se desideri trasmettere in streaming migliaia di canali e Live TV sul tuo box Now TV, devi installare componenti aggiuntivi di terze parti per questo. Ecco una semplice guida che puoi seguire per guardare aggiungere componenti aggiuntivi di terze parti su Kodi:

  1. Avvia Kodi su Now TV e vai ai componenti aggiuntivi
  2. Fare clic sull'icona del programma di installazione del pacchetto nell'angolo in alto a sinistra
  3. Ora vai su Installa dal repository > Repository dei componenti aggiuntivi di Kodi > Componenti aggiuntivi video.
  4. Vedrai un elenco di componenti aggiuntivi video che puoi installare su Kodi. Fare clic su qualsiasi componente aggiuntivo che si desidera aggiungere e quindi premere Installa
  5. Attendi fino a quando non ricevi la notifica "Componente aggiuntivo abilitato".
  6. Ora torna al tuo Kodi> Componenti aggiuntivi
  7. Fai clic su Componenti aggiuntivi video e seleziona quello che hai appena installato

Configura la VPN su Now TV

Kodi è un'incredibile piattaforma multimediale open source che ti consente di trasmettere in streaming i tuoi contenuti preferiti attraverso vari componenti aggiuntivi. Tuttavia, esiste un enorme rischio per la sicurezza nell'utilizzo di Kodi. Kodi utilizza torrent o altre fonti online per recuperare i contenuti video richiesti, il che significa che potresti utilizzare contenuti che non sono stati ottenuti legalmente. Può metterti nei guai a causa della violazione del copyright. Pertanto, è necessaria una VPN per impedirlo.

Iscriviti a FastestVPN e configuralo nel tuo router:

  1. Configurazione FastestVPN sul tuo router seguendo questi tutorial
  2. Avvia Kodi su Now TV, installa liberamente componenti aggiuntivi di terze parti e guarda i tuoi contenuti video preferiti all'istante.

Configura Kodi su Kindle Fire

Kodi non viene fornito con un'app preinstallata sul tablet Amazon Fire. Tuttavia, poiché Kindle Fire è basato su FireOS, un sistema operativo basato su Android, è possibile far funzionare Kodi su Kindle.

Ecco una semplice guida per installare Kodi su Kindle Fire:

  1. Sul tuo tablet, vai su Impostazioni > Applicazioni > e abilita App da origini sconosciute
  2. Ora avvia il browser Silk e scarica Kodi (ARM). File APK da un sito Web APK attendibile.
  3. Una volta scaricato, apri il file e premi Installa
  4. Al termine dell'installazione, avvia Kodi e goditi lo streaming dei tuoi contenuti preferiti sul tuo kindle fire.

Puoi anche ottenere Google Play Store e scaricare Kodi su Kindle Fire, tuttavia, ottenere Google Play Store nella tua tabella Amazon Fire è un'attività molto complicata, quindi è meglio scaricare Kodi con il metodo sopra che tramite Google Play Store.

Poiché Kodi utilizza componenti aggiuntivi di terze parti, ti consigliamo di utilizzare una VPN. Segui la guida qui sotto per l'installazione FastestVPN su Amazon Kindle Fuoco.

Nota: imposta una password o un PIN per la schermata di blocco durante la configurazione di una VPN Kodi (se richiesto)

  1. Vai alle impostazioni della rete wireless.
  2. Fare clic su VPN e quindi firmare + per aggiungere la configurazione VPN.
  3. Inserisci queste configurazioni del profilo VPN:
    • Nome: inserisci un nome per la connessione (es fastestvpn_UK)
    • Tipo: Seleziona un protocollo di sicurezza (es. PPTP, L2TP/IPSec)
    • Indirizzo server: immettere qualsiasi indirizzo server da questo elenco di FastestVPN server
    • Crittografia PPP (MPPE): deve essere selezionata (se è richiesta la crittografia PPP)
    • Fare clic sul pulsante "Salva" per creare il profilo VPN
  4. Ora nella schermata VPN, fai clic sul profilo VPN appena creato.
  5. Inserisci username e password (forniti da FastestVPN), quindi fare clic su Connetti.
  6. Sarai connesso a FastestVPN server immediatamente e quindi in grado di utilizzare Kodi senza alcuna restrizione e minaccia.

Kodi su Xbox

Una nuova versione di Kodi è stata rilasciata per Microsoft Xbox One ed è disponibile in tutto il mondo. Configurare Kodi su Xbox è davvero semplice e può essere fatto in pochi minuti.

Per configurare Kodi su Xbox utilizzando Xbox Store:

  1. Avvia l'Xbox Store sulla tua Xbox.
  2. Cerca l'app Kodi dall'opzione di ricerca.
  3. Verrai reindirizzato al Microsoft Store. Vedrai l'app Kodi qui e potrai scaricarla facilmente sulla tua Xbox.
  4. Avvia l'app Kodi e goditi lo streaming di contenuti globali all'istante.

Se stai installando Kodi su Xbox per la prima volta, sarà completamente vuoto. Dovrai installare dei componenti aggiuntivi per poter utilizzare correttamente Kodi. Per eseguire lo streaming di contenuti globali o scaricare giochi bloccati su Kodi senza essere limitato o monitorato, avrai bisogno di un VPN sulla tua Xbox.

Segui questo link per configurare VPN sul tuo router per l'Xbox. Una volta configurato il router VPN, tutto ciò di cui hai bisogno ora è connettere la tua Xbox Wi-Fi al router.

Ecco come farlo:

  1. Vai su Impostazioni > Impostazioni di sistema > Impostazioni di rete.
  2. Nella sezione "Impostazioni di rete", seleziona la rete wireless del tuo router.
  3. Ora digita la chiave WPA o la password Wi-Fi (se non hai mai cambiato la chiave WPA, la troverai scritta sotto il router).
  4. Ora, continua per una "Connessione di prova".
  5. Una volta connesso alla VPN, accedi con il tuo account Xbox. E hai finito!
  6. Avvia Kodi e goditi il ​​download di giochi e lo streaming di contenuti bloccati all'istante.

Installa Kodi su Plex

Plex media server è un software che ti consente di accedere alla tua libreria di film, musica, video, foto e molto altro da remoto. Per quegli utenti che usano regolarmente Kodi, possono utilizzare Plex all'interno di Kodi e accedere ai loro contenuti da qualsiasi parte del mondo.

Per installare Plex su Kodi, devi prima installare Plex media server su Windows o Mac per caricare facilmente il tuo file multimediale su altri dispositivi.

Ecco come installare il server multimediale Plex:

  1. Organizza i tuoi file multimediali come film, musica, video, foto, ecc., in diverse cartelle.
  2. Assegna un nome a tutte le tue cartelle multimediali proprio come sono denominate nei server Plex
  3. Installa Plex Media Server su Windows o Mac.
  4. Crea librerie Plex Server.
  5. Collega il lettore Plex al server multimediale Plex tramite lo streaming
  6. Non dimenticare di creare un piano di backup su cloud.

Esistono due modi per installare Plex su Kodi. Puoi installare il componente aggiuntivo Plex ufficiale su Kodi oppure puoi installare un componente aggiuntivo Plex di terze parti per Kodi chiamato Plex Connect. Entrambi i metodi sono semplici e non richiedono l'abbonamento Plex Pass.

Per entrambi i metodi, devi prima registrarti per un account Plex. La registrazione è gratuita, quindi fallo e segui uno dei metodi seguenti.

Come installare il componente aggiuntivo Plex ufficiale per Kodi

  1. Avvia Kodi e vai su Componenti aggiuntivi dal menu a sinistra
  2. Fare clic sull'icona del pacchetto nell'angolo in alto a sinistra
  3. Ora vai su Installa dal repository > Repository Kodi > Componenti aggiuntivi video
  4. Scorri verso il basso per trovare Plex nell'elenco, fai clic su di esso e quindi premi Installa
  5. Torna ai componenti aggiuntivi e fai clic sul componente aggiuntivo Plex
  6. Accedi con il tuo account Plex visitando il sito Web Plex e inserendo il codice che ti viene fornito nel componente aggiuntivo Plex Kodi
  7. Ecco fatto, ora goditi i tuoi contenuti multimediali utilizzando Plex Kodi su diversi dispositivi.

Come installare il componente aggiuntivo Plex Connect per Kodi

  1. Avvia Kodi e vai su Impostazioni > Impostazioni di sistema > Componenti aggiuntivi e abilita fonti sconosciute
  2. Torna a Impostazioni e fai clic su File Manager
  3. Fai clic su Aggiungi fonte e inserisci questo indirizzo "https://troypoint.com/repo"
  4. Assegnare al Repository un nome qualsiasi (ad es. TP) e fare clic su OK
  5. Ora torna alla schermata principale di Kodi e fai clic su Componenti aggiuntivi
  6. Fare clic sull'icona del pacchetto
  7. Fai clic su "Installa da file zip" e seleziona il repository che hai aggiunto nel passaggio precedente (ad es. TP)
  8. Ora fai clic sul file zip "Plex Kodi Connect Repository" e attendi il messaggio di installazione del componente aggiuntivo
  9. Torna al programma di installazione del pacchetto e fai clic su "Installa dal repository"
  10. Seleziona "Componente aggiuntivo PlexKodiConnect" e poi Componenti aggiuntivi video
  11. Ora, fai clic sul componente aggiuntivo PlexKodiConnect
  12. Il componente aggiuntivo verrà installato automaticamente e riceverai una notifica non appena verrà installato
  13. Infine, torna ai componenti aggiuntivi dal menu principale e avvia Plex Kodi Connect
  14. Continua con il processo di configurazione e, successivamente, sei a posto.

Per visualizzare i tuoi contenuti multimediali in sicurezza su Plex, hai bisogno di un componente aggiuntivo VPN in grado di proteggere il tuo traffico online e consentirti di trasmettere in streaming i tuoi contenuti preferiti senza problemi.

Installa e configura la VPN sul tuo dispositivo tramite la nostra guida all'installazione sopra e usa Plex su Kodi in modo anonimo e con assoluta libertà.

Se utilizzi Plex Kodi su Android, iOS, Windows o Mac, puoi installare il file FastestVPN app sul tuo dispositivo e connettiti al nostro FastestVPN server per dire protetti e anonimi.

Per saperne di più: Guida all'installazione del plug-in Plex

Perché non dovresti ottenere una VPN gratuita per Kodi

L'utilizzo di una VPN è essenziale se si desidera accedere a flussi e contenuti illimitati. Ma ciò non dovrebbe andare a scapito della tua sicurezza e privacy online.

Quando si tratta di scegliere una VPN per Kodi, la maggior parte delle persone desidera naturalmente una soluzione che non costi loro nulla. Mentre la parola "gratuito" suona bene, dovresti sempre optare per un'opzione a pagamento. I motivi per i quali discuteremo di seguito.

Sicurezza online:

La sicurezza online è fondamentale se vuoi proteggere le tue credenziali e i tuoi pagamenti online e una VPN gratuita non è molto utile su questi fronti. Come VPN a pagamento, FastestVPN dispone di diversi protocolli come PPTP, L2TP, IPSec, ecc., per garantire la migliore compatibilità.

Velocità:

Nessuno vuole una VPN che non sia veloce. Le VPN gratuite hanno server lenti o ti connetteranno a loro per venderti la loro versione a pagamento. FastestVPN fedele al suo nome, ti dà accesso a una rete di oltre 350 server ad alta velocità disponibili in tutti i principali paesi del mondo.

crittografia:

Una VPN gratuita di solito offre una crittografia dei dati di basso livello o pari a zero. La crittografia è un modo per proteggere il traffico online in modo che terze parti non possano decifrare i dati.

FastestVPN utilizza la crittografia dei dati AES-256 bit per proteggere i tuoi dati dagli hacker. La crittografia AES-256 bit è un protocollo di crittografia di livello militare riconosciuto in tutto il mondo e uno standard tra i servizi VPN a pagamento.

Privacy:

Una VPN che non offre privacy non è una VPN. La maggior parte delle VPN gratuite può solo connetterti a un server remoto e quello. La VPN gratuita non cambia il tuo IP né lo protegge quando ti connetti al loro server, rendendoti vulnerabile alla violazione del copyright. Una VPN a pagamento non solo maschera il tuo IP, ma ti consente di connetterti ai suoi server sicuri in tutto il mondo senza compromettere la tua privacy.

FastestVPN utilizza una tecnologia avanzata per proteggere il tuo IP a tutti i costi e connetterti ai suoi oltre 95 server sicuri in varie località, incluso il US, UK, Canada, Australia, Olanda Lussemburgoe Singapore tra molti.

La migliore VPN per Kodi: funzionalità a cui prestare attenzione

Ricorda, una VPN gratuita non ti offrirà funzionalità che possono garantire sicurezza e anonimato online. Ci sono diverse funzionalità che devi sempre tenere nel tuo manuale quando scegli tra una VPN.

Ecco alcune delle caratteristiche che dovresti cercare:

Crittografia avanzata

I protocolli di crittografia svolgono un ruolo importante nella protezione delle informazioni online. La crittografia AES-256 bit è una delle crittografie di livello più elevato disponibili. Ciò significa per te che il tuo traffico online, come i dettagli bancari e altre informazioni personali, viaggerà in modo sicuro, in modo che solo il destinatario possa decifrare il contenuto.

Accesso multiplo

La maggior parte delle VPN ora offre la possibilità di connettere più dispositivi contemporaneamente. L'acquisto di una VPN dovrebbe consentirti di utilizzare più di un dispositivo. FastestVPN ti dà la possibilità di utilizzare 10 dispositivi contemporaneamente senza alcun costo aggiuntivo.

Blocco per annunci pubblicitari

Adblocker è una funzionalità che impedisce la visualizzazione di annunci pubblicitari sfavorevoli sui tuoi dispositivi mentre navighi sul Web con una VPN. Molti provider VPN non offrono questa funzione, ma ce ne sono alcuni che la fanno. Quindi fai attenzione a questa particolare funzione se hai annunci.

FastestVPN offre funzionalità di blocco degli annunci in tutti i suoi piani di abbonamento.

Server

Avere una vasta gamma di posizioni server a cui connettersi può essere una benedizione per gli utenti di Kodi. Quindi una VPN deve avere un numero sufficiente di server in tutto il mondo per consentirti di trasmettere facilmente contenuti da tutto il mondo senza restrizioni e ritardi.

FastestVPN ha oltre 350 server ad alta velocità in tutto il mondo e la connessione ad essi è semplicissima e veloce. Usando il FastestVPN app, puoi connetterti a qualsiasi posizione del server in pochi secondi e accedere ai componenti aggiuntivi VPN di Kodi in modo libero e sicuro.

Kodi VPN Errori/Non funzionanti/Problemi

"L'eseguibile OpenVPN non funziona su Kodi"

Questo errore può verificarsi se si eseguono contemporaneamente i componenti aggiuntivi relativi a VPN e VPN. Dopo aver configurato la VPN in Kodi e averla avviata, non avrai bisogno di ulteriori componenti aggiuntivi VPN.

Soluzione: Disinstalla qualsiasi componente aggiuntivo relativo alla VPN che hai escluso la VPN configurata e questo problema dovrebbe essere risolto.

"VPN Manager per OpenVPN non è attualmente supportato su questa piattaforma hardware"

Questo errore si verificherà quando proverai a usarlo su un dispositivo Android.

Soluzione: Non provarlo su Android, se lo fai potresti ricevere l'errore. Piuttosto fallo su qualsiasi dispositivo Windows o dispositivo FireStick. VPN Manager funzionerà senza problemi su quei dispositivi.

Errore VPN per OpenElec

Anche gli utenti di Kodi che utilizzano OpenElec stanno iniziando a ricevere vari errori. Ecco alcuni errori che potresti riscontrare e la loro soluzione:

"Controlla il registro per ulteriori informazioni"

Gli utenti di Kodi possono ottenere continuamente VPN per errore OpenELEC quando provano a configurare una VPN. L'errore suggerisce agli utenti di controllare il registro per ulteriori dettagli.

Soluzione: Per risolvere questo errore, devi seguire la nostra guida su "Come configurare Kod VPN Manager in semplici passaggi" per impedire che si verifichi questo errore.

"Errore controllo dimensioni non riuscito"

Potresti ricevere l'errore "Service Check Failed Error" durante il tentativo di aggiornare il sistema ION con OpenELEC 7 Jarvis beta.

Soluzione: Il ridimensionamento delle partizioni risolverà questo problema. Puoi farlo usando "Tuxboot". Creerà una chiavetta USB avviabile e le partizioni saranno create come SDA1 e SDA2.

10 dei migliori componenti aggiuntivi di Kodi

Se stai cercando di scaricare i migliori componenti aggiuntivi di Kodi per guardare i tuoi contenuti preferiti, segui questo elenco. Non dimenticare di iscriverti anche a FastestVPN se il componente aggiuntivo è limitato geograficamente nella tua regione.

  1. Esodo (versione 8)
  2. Il drago magico
  3. Loki
  4. Esodo Redux
  5. Tempest
  6. Burro del cinema
  7. Scrub v2
  8. RilascioBB
  9. Nole Cinema
  10. 7 di 9 AIO

Installazione di Fusion su Kodi

Fusion è un componente aggiuntivo unico nel suo genere che ti consente di scaricare più componenti aggiuntivi su Kodi con assoluta facilità. Fusion è questo multi-strumento tutto in uno, che ti dà anche accesso a indigo e ti consente di cercare e gestire questi componenti aggiuntivi ufficiali di Kodi senza alcun costo. Segui questa guida completa passo dopo passo per scaricare Fusion per Kodi.

  1. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio nella schermata principale per accedere alle impostazioni che si trovano nell'angolo in alto a sinistra.
  2. Dalla barra dei menu, sul lato fai clic sull'opzione dei componenti aggiuntivi.
  3. Seleziona l'opzione fonti sconosciute.
  4. Apparirà una finestra popup, fare clic su Sì per confermare.
  5. Torna alla barra dei menu precedente dopo l'opzione per abilitare fonti sconosciute.
  6. Fare clic sull'icona del file manager.
  7. Aggiungi sorgente.
  8. Nell'opzione "Nessuno", inserisci quanto segue esattamente così com'è: http://fusion.tvaddons.co.
  9. Seleziona la casella di immissione nella parte inferiore dello schermo e accedi a Fusion utilizzando la tastiera su schermo.
  10. Conferma la tua scelta facendo clic su OK nella parte inferiore dello schermo.
  11. Torna alla schermata principale dopo l'installazione di Fusion.
  12. Dalla barra dei menu, seleziona di nuovo i componenti aggiuntivi.
  13. Accedi al browser aggiuntivo.
  14. Installa dal menu del file zip.
  15. Trova il programma di installazione di Fusion.

Il file "begins-here" installa Indigo, la cartella Kodi-repository contiene numerosi repository e il file Kodi-scripts contiene dipendenze come (meta gestori e risolutori di URL).

FAQ

È un rischio usare Kodi senza una VPN?

In breve, se non sei lo sviluppatore, potrebbe essere un rischio utilizzare Kodi senza una VPN. Kodi detiene contenuti piratati che violano anche le leggi sul copyright. E poiché la pirateria è considerata illegale, l'opzione più sicura sarebbe quella di utilizzare una VPN Kodi.

Qual è la migliore posizione VPN per gli utenti di Kodi?

Non esiste una posizione VPN "migliore" in particolare per Kodi, soprattutto perché dipende da cosa stai cercando di ottenere l'accesso. Alcuni utenti, anche mentre sono connessi a una posizione VPN, riscontrano il messaggio di errore che dice "non ci sono flussi disponibili in questa regione". Questo di solito accade quando sei connesso alla posizione del server sbagliata o la tua VPN perde DNS.

Come si collega Kodi a Internet?

Per creare una connessione wireless tra Kodi e il WiFi, ecco cosa puoi fare:

  • Nella schermata iniziale, vai su "Componenti aggiuntivi" e fai clic su "Componenti aggiuntivi del programma". Ora seleziona la configurazione di LibreELEC.
  • Vai alla scheda Connessioni e seleziona la tua rete WiFi.
  • Ora dovrebbe apparire un menu a comparsa. Fai clic su "Connetti".
  • Dovrebbe apparire una scheda della tastiera. Quando lo vedi, digita la password della tua rete WiFi e fai clic su "Fine".
  • Ricontrolla il tuo indirizzo IP per assicurarti di esserti connesso alla tua rete WiFi.

C'è un modo per nascondere gratuitamente il tuo indirizzo IP su Kodi?

Non c'è modo migliore per nascondere il tuo indirizzo IP su Kodi senza una VPN. Potrebbero esserci proxy gratuiti o altri strumenti disponibili per determinate capacità di mascheramento IP, ma non sono altrettanto efficaci rispetto a una VPN.

Come cambi il tuo indirizzo IP su Kodi usando una VPN?

  • ISCRIVITI PER RICEVERE FastestVPN.
  • Scarica e installa l'app VPN sul tuo dispositivo.
  • Avvia l'app VPN e accedi.
  • Connettiti al server VPN desiderato, preferibilmente uno statunitense o uno più vicino a te. In ogni caso, il server dovrebbe trovarsi in una regione in cui Kodi è libero di accedere.
  • Avvia Kodi e avvia lo streaming! Il tuo indirizzo IP sarà cambiato automaticamente.

Ci sono motivi per cui non dovresti mai usare Kodi senza una VPN?

Kodi è un'app di terze parti che potrebbe essere ottima per lo streaming di contenuti illimitati, ma comporta molti rischi. È per questo che consigliamo di utilizzare o addirittura prendere in considerazione l'utilizzo di una VPN Kodi con esso. Ecco alcuni motivi per cui una VPN è una buona idea per Kodi:

  • Una VPN aiuta a crittografare tutti i dati e a proteggere il tuo traffico online, soprattutto durante il download di componenti aggiuntivi di terze parti.
  • Kodi non è accessibile a tutti in tutto il mondo, né alcuni contenuti in streaming sono dovuti a restrizioni geografiche o blocchi. Una VPN Kodi aiuterà a eliminare questi problemi.
  • Utilizzando una VPN per Kodi o per qualsiasi altro motivo, sarai in grado di navigare, navigare o trasmettere in streaming con anonimato o privacy.
  • Aggira la velocità dell'ISP e la limitazione della larghezza di banda.

Come si installa una VPN su Kodi?

  • Abbonati alla migliore VPN per Kodi.
  • Scarica e installa la VPN sul tuo dispositivo
  • Successivamente, installa il componente aggiuntivo VPN su Kodi.
  • Apri l'app e fai clic su "Configurazione della tua VPN".
  • Accedi al tuo account VPN e fai clic su Avvia o connettiti a un determinato server.
Nota: alcuni componenti aggiuntivi potrebbero anche essere limitati geograficamente nella tua zona. Usando FastestVPN contribuirà ad alleviare questo problema.

A cosa serve Kodi?

Kodi può trasformare qualsiasi dispositivo nella scatola definitiva per lo streaming o il gaming. Con Kodi scaricato, sarai in grado di accedere senza problemi a musica, film, programmi TV, foto e altro in tutto il mondo, oltre a memorizzarli sul tuo dispositivo. Oltre a questo, ci sono molti altri vantaggi come permetterti di trasformare le tue app per smartphone in un dispositivo remoto e altro ancora.

Conclusione

FastestVPN offre agli utenti di Kodi la migliore sicurezza e accesso a flussi illimitati in movimento. In effetti, è una delle poche VPN in grado di trasformare il tuo Kodi Box in un'esperienza di streaming eccezionale. Ottenere FastestVPN iscriviti e configura le nostre impostazioni VPN Kodi sulla tua app Kodi e inizia a usarla come dovrebbe essere.

Prendi il controllo della tua privacy oggi! Sblocca i siti Web, accedi alle piattaforme di streaming e ignora il monitoraggio dell'ISP.

Ottieni FastestVPN
Iscriviti alla Newsletter
Ricevi i post di tendenza della settimana e gli ultimi annunci di FastestVPN tramite la nostra newsletter via e-mail.
2 8 voti
Articolo di valutazione

Potresti Piace anche

Sottoscrivi
Notifica
ospite
2 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Mick
Mick
anni fa, 2

Grazie, signore, per l'esauriente guida all'installazione.

Susan
Susan
1 anno fa

Ben dettagliato e informativo